Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Torte

Torte Storia dell'arte dolciaria Nell'antichità gli alimenti dolci anche se poco diffusi, erano ugualmente conosciuti, nonostante mancasse, per la loro preparazione, l'elemento base: lo zucchero, che era sostituito dal miele. Lo zucchero conosciuto allora era il prodotto ricavato dalla canna da qui appunto il nome "canna da zucchero". Questo prodotto veniva coltivato in India e veniva chiamato anche "sale indiano". Inizialmente lo zucchero da canna non era usato in gastronomia ma principalmente come medicina con funzioni lassative ed in Europa ebbe un altissimo costo trattandosi di merce di importazione. Le ricette di dolciumi che facevano nell'antica Grecia e Roma, non sarebbero gradite al nostro gusto per la composizione in cui univano agli alimenti tradizionali, quali miele e farina, anche altri piuttosto strani quali: formaggi, o cervellini di animali ridotti in poltiglia. Nell'alto medioevo l'arte dolciaria era del tutto ignorata tranne alcune eccezioni nei conventi delle monache che mantennero viva la tradizione dei biscotti e pasticcini. Fu l'espansione degli arabi in Europa che, insieme ad elementi culturali di altro genere, diffusero anche le perfezionate conoscenze gastronomiche che li distinsero. e tra queste tutta una nuova concezione dell'arte dolciaria. La cuoca pigra e ottusa il forno sempre accusa (Frate indovino)



Le ricette

(258 ricette per Torte)
1 2 3 4 5 6 >>
Per una base morbida soprattutto per chi, come me, non adora il pan di spagna. Questo impasto è morbido e a me piace davvero molto.
500 gr di prugne 500 gr di latte 100 gr di zucchero 40 gr di farina di mandorle 20 gr di farina00 4 uova erba limoncina
Fare la pasta frolla e naturalmente un pan di spagna nel contempo stemperare la ricotta a crema con lo zucchero a velo
Appena sfornata, e assaggiata, la scelta è stata ottima!!!!!!! Ammollate l'uvetta. Setacciare la farina per arieggiarla così non avrete grumi. Ponetela in una capace ciotola, unite lo zucchero, un
Foderare lo stampo con i savoiardi. Per il fondo tagliare i savoiardi a triangoli per poter fare il tondo. Per il bordo è sufficiente appoggiare i savoiardi intieri, devono fuoriuscire dal bordo . S
Questa torta l'ho fatta per il compleanno di mia nipote... è stata spazzolata via in un attimo!!!!! Tritare i biscotti e lavorateli col burro fuso, poi stendete questo composto sul fondo di uno sta
Tritare i biscotti, mescolarli col burro sciolto a bagnomaria o nel microonde e premere bene il composto ottenuto, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, sul fondo di una tortiera apribile, foderata
Sbriciolare i biscotti ed unirli al burro fuso. Con qs impasto creare la base della tortiera con cerniera lasciando il bordo leggermente più alto e metterlo in freezer per 1/2 h. Mescolare il formagg
Fai ammorbidire separatamente 10g e 15g di gelatina in acqua fredda. Passa al mixer i biscotti, unisci il burro morbido, un cucchiaino di cannella e impasta bene, poi stendi il composto con un cucchia
Le origini del cheesecake sono molto antiche, il nome fa pensare che sia un dolce caratteristico americano mentre invece le origini di questo dolce sono greche e risalgono addirittura all’ VIII secol
1 2 3 4 5 6 >>

Articoli di approfondimento

(11 articoli per Torte)
1 2
Quando una torta deve essere tagliata per venire farcita è preferibile che non sia troppo fresca e friabile, perché rischierebbe di sbriciolarsi. Di norma si consiglia di preparare e cuocere la torta base con un giorno d'anticipo in modo che possa r
Anche comprando pasta sfoglia surgelata, è importante lavorarla con attenzione per non compromettere il risultato finale. La pasta va stesa delicatamente, facendo rotolare il matterello senza mai premerlo sula sfoglia...
Un altro tipo di ghiaccia è quella al cioccolato. Si scioglie...
Decorare una torta significa rivestirla in modo uniforme. La decorazione basata su frutta candita, croccantini...
La torta Sacher o Sacher torte nasce all'inizio del 1800, precisamente nel 1832, l'ideatore è l'omonimo Franz Sacher, che...
Nonostante il nome, la preparazione di questa ghiaccia è abbastanza semplice. Si fa passare...
Un altro tipo di ghiaccia buona e di effetto è quella al cioccolato. Si scioglie in...
1 2
Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...