Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Lasagne e pasta ripiena

Lasagne e pasta ripiena Le lasagne conosciute già al tempo dei greci e romani, erano: dal greco "lasana" tripode da cucina e dal romano "lasanum" vaso, contenitore. Fu nel 1400 con Francesco Zambrini che, nel suo libro di cucina si trova la ricetta che prevede strati di pasta alternati a formaggi. La notorietà di questo piatto caratteristico bolognese, nasce per mezzo di alcuni ristoranti bolognesi che lo prepararono come lo conosciamo oggi, dagli inizi del secolo scorso e, Paolo Monelli confermo definitivamente il successo elencandolo nel suo "Ghiottone errante". Dalla lasagna alla pasta ripiena il tragitto è breve. Con la stessa sfoglia, a parte si fa un ripieno, lo si racchiude nella pasta formando varie forme chiamate: ravioli, agnolotti o tortellini. Quell'oste, che era guercio e bolognese, imitando di Venere il bellico, l'arte di fare il tortellino apprese. (Giuseppe Cerri)



Le ricette

(91 ricette per Lasagne e pasta ripiena)
1 2 3 4 5 6 >>
Preparazione stracci mettere sbattere il una scodella le uova e aggiungere la farina...poi pian piano aggiungere l'acqua e mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo...
Preparare la pasta fresca nel modo tradizionale, tirare una sfoglia sottile e ritagliare dei quadrati di circa 6 cm di lato. Preparare il ripieno: lavare, sbucciare le pere e tritarle con la grattugi
tagliate con la mandolina le 2 perline, infarinate , spennellate 2 cannoli da cucina e fatevi aderire le fette aiutandovi con altro tuorlo d'uovo. friggete in olio caldo e poi staccate delicatamente g
Pelate i pomodorini al vivo, tagliateli a metà, svuotateli e privateli dell’acqua di vegetazione lasciandoli sgocciolare per un’ora. Sistemate i pomodorini in una teglia da forno, cospargeteli con lo
RIPIENO: pulire e scottare i gamberi unti d'olio in padella passare al passaverdura i fagioli lessati (se avete tempo e voglia levate le bucce, io non ne avevo. Amalgamate i gamberi a tocchetti alla
Mischiare gli ingredienti per le crespelle fino ad ottenere una pastella liscia, far riposare ½ ora. Ungere un padellino da crepes del diametro di circa 18 cm, versare un mestolino di pastella, cuoce
Per il ripieno dei cuori, fate lessare il riso e stufare il cavolo (rosso o come volete) a julienne; amalgamate, aggiungete un trito di erbette (prezzemolo, timo, ....) e il pangrattato...
unire la farina alle uova e lavorarle fino ad avere un impasto morbido poi farlo riposare 30 minuti. Riprendere la pasta e passarla nei rulli dell'imperia fino ad avere una striscia liscia, solo allo
Il nome l'ho dato un pò per la forma e un pò per il colore arancio dell'impasto,anche se nlla foto ilcolore si perde un pò... Per la pasta:Puliamo e riduciamo a dadini la zucca passiamola in padella
1 2 3 4 5 6 >>
Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...