Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Dieta a zona

Dieta a zona La dieta a zona Ŕ il modello alimentare lanciato dal biochimico americano Berry Sears nel 1995. La dieta a zona si basa sull'importanza degli eicosanoidi,i superormoni che regolano moltissime funzioni vitali dell'organismo. Secondo Sears una alimentazione corretta sarebbe in grado di aumentare la produzione di eicosanoidi buoni e limitare la produzione di quelli cattivi, al punto da riuscire a far regredire malattie degenerative molto gravi come il diabete, il cancro, l'AIDS, le malattie autoimmuni (lupus, artrite reumatoide, dermatite atopica). Inoltre, sembra che questa dieta sia utile per incrementare o mantenere la massa magra (i muscoli) e, grazie all'equilibrio ormonale indotto dal cibo, possa migliorare le prestazioni.



Articoli di approfondimento

(4 articoli per Dieta a zona)
1
Un esempio di pasti in zona
I due metodi per calibrare le dosi della dieta a zona
La dieta a zona funziona?
Sears ha avuto il merito di individuare nell'eccesso di carboidrati una delle principali cause del soprappeso; inoltre ha posto l'accento sui grassi essenziali
1
Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...