Pasta fresca ricetta base

Pasta fresca ricetta base


La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 0 min

Preparazione: 25 min

Dosi per: 6 persone


Ricetta vista: 29.289 volte

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 5 uova per pasta fresca (tuorlo più giallo)
  • 1 cucchiaio di olio

Preparazione

Versa la farina sulla spianatoia (preferibilmente di legno) fai una conca al centro e rompendo le uova falle cadere nel mezzo poi anche l'olio.
Aiutandoti con una forchetta incorpora le uova alla farina e con le mani impasta facendo un movimento dall'esterno verso l'interno, ripiegando la pasta su se stessa. Il lavoro di impasto è fatto soprattutto con i palmi delle mani. Le dita raccolgono i lembi esterni della pasta e li portano al centro e con il palmo premi per unire senza stracciare per tornare all'esterno.
Continua a lavorare la pasta fino a formare un impasto molto liscio e omogeneo.
Avvolgi ora la pasta nella pellicola poi in un telo e lasciala riposare circa mezz'ora.
Passato questo tempo prendi l'impasto ne stacchi un piccolo pugnetto coprendo il rimanente per non farlo asciugare troppo.
Infarina il pezzo staccato appiattiscilo e, con la macchina per la pasta già pronta, lo passi nel rullo alla massima larghezza. Man mano che passa lo raccogli, lo ripieghi in due e lo ripassi.
Questa operazione va fatta, sempre piegando la striscia in due, finché il pezzo è diventato liscio, regolare e rettangolare, procedi fino ad esaurimento dell'impasto.
Man mano che prepari i pezzi, stendili sulla spianatoia ma tienili sempre coperti per non farli asciugare.

Quando hai ottenuto una striscia giusta e di forma regolare, la passi nel rullo meno grosso senza più piegarla in due e per ultimo nell'ultima o penultima tacca, aiutandoti con le mani mentre esce dal rullo.

Se devi fare i ravioli, e non hai molto spazio per mettere tutte le strisce stese e coperte, ogni striscia la completi con il ripieno ritagliando i ravioli che metterai su un vassoio infarinato.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

marco il 12/05/2011 alle 00:00
è molto buona da mangiare e da preparare

Risposta dallo staff
Grazie marco...hai provato a farla?
rosanna

MAURA il 10/05/2011 alle 23:08
Mi sembra di aver sentito que 5 uova sono troppe, fanno la pasta molto più dura, sarà vero??

monica il 07/03/2011 alle 00:00
ho una bella quantità di farina tipo 0 da consumare. se la uso per la pasta al posto della 00, quale sarà la differenza?

Risposta dallo staff
Ciao Monica,
usa tranquillamente la farina 0, è infatti più adatta della 00 per fare la pasta.
La farina 00 essendo più raffinata è indicata più per i dolci.
Lo staff rosanna

ambraldo il 12/03/2010 alle 00:00
essendo singol, io faccio così :
100 grammi di farina doppio 0 ,10 grammi di semolino di granoturco ,20 grammi di farina di grano saraceno e un'uovo bello grosso.
il tutto messo nel mizer alla più bassa velocità possibile 30 secondi e la pasta è fatta.
la lavoro ancora per un minuto a mano ed è pronta per la macchina per la pasta .

Risposta dallo staff
Grazie Ambraldo, molto utile il tuo suggerimento. Se ti piace parlare di cucina ti aspetto sul forum.
Lo staff rosanna

vincenzo panzuto il 06/02/2010 alle 00:00
ho fatto richiesta per la ricetta pastafresca, vedo solo la preparazione, ma non riesco a vedere gli ingredienti. grazie

Risposta dallo staff
Ciao Vincenzo,
gli ingredienti li vedi se fai scorrere la pagina, si trovano sotto la pubblicità.
Lo staff rosanna

sabrina il 07/01/2010 alle 00:00
Quant'e' il tempo di cottura della pasta?
e x i ravioli?Grazie Sabry


Risposta dallo staff
Ciao Sabrina, hai fatto una bella domanda. Ti dico subito che il miglior modo è di assaggiarla dopo circa 4-5 minuti per i ravioli (se fatti in casa) e di 2-3 minuti per la pasta.
Più sono le uova più la pasta è consistente poi si deve valutare la sottigliezza.
Lo staff rosanna

alvino pasquale il 28/07/2009 alle 00:00
come posso conservare le tagiatelle nel frigo per un paio di giorni per farle rimanere fresche e morbide?

Risposta dallo staff
In frigo prendono umidità, ti consiglierei di metterle in freezer e buttarle congelate nell'acqua, sembrano appena fatte.
Ciao rosanna

giuseppe alvares il 08/10/2007 alle 01:25
come faccio per sapere la funzionalità di una macchina per pasta fresca,gli ingrediente ect

staff &Dintorni

Quando nelle ricette ho parlato di macchina per pasta intendevo quella in cui si fa passare la pasta tra i rulli per stenderla.
Riguardo alla macchina per pasta, per intenderci, quella che impasta e stende la pasta, bisogna attenersi alle istruzioni allegate.
rosy

Commenta la ricetta...