Pizza ai frutti di mare

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Media

Cottura: 20 min

Preparazione: 30 min

Dosi per: 2 persone


Ricetta vista: 8.074 volte

Ingredienti

  • mezzo chilo di cozze
  • 3 calamaretti
  • 3 etti di code di scampi
  • pasta per pizza (dosi e quantità vedi ricetta)
  • 3-4 cucchiaiate di salsa di pomodoro

Preparazione

Lava bene i gusci di cozze sotto l'acqua corrente staccando bene la barba che fuoriesce dalle valve. Scalda un po? d'olio in una pentola di acciaio, mettici uno spicchio di aglio schiacciato, un peperoncino piccante e quando è tutto caldo (non deve essere bollente) buttaci le cozze. Copri col coperchio e a fuoco medio alto falle aprire.
Quando si sono aperte falle intiepidire poi staccale dal guscio e mettile in una scodella.
Lava e pulisci i calamaretti e tagliali a pezzi e sguscia le code di scampi.
A questo punto prendi una padella antiaderente, versa un poco di olio e uno spicchio di aglio ben tritato, a fuoco medio fai insaporire l'olio poi aggiungi i frutti di mare. Cuoci il sugo per una decina di minuti a fuoco vivo. Devi far e restringere il sugo. Tieni sempre sott?occhio la padella e quando il sugo si è ristretto ed è ben amalgamato, spolverizzalo di prezzemolo tritato, mescola e spegni.

Prendi la pasta del pane che avrai precedentemente steso in una teglia, spalmaci alcune cucchiaiate di salsa di pomodoro per colorire la base poi versaci il sugo ai frutti di mare e metti la pizza a cuocere in forno preriscaldato a 220gradi per 20 minuti oppure nel microonde, funzione ?Crisp? per 10 minuti.

Se non hai molto tempo puoi usare i frutti di mare surgelati, acquisti in tempo ma devi rinunciare in gusto.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

karim il 06/10/2007 alle 01:23
sono molto lieto anzi vi ringrazio molto ho imparatoe rimango sempre a imparare siete generose vi ringrazio ancora per i vostre ricette

angelo il 31/03/2007 alle 20:49
La mia pizza e molto piu buona

matteo il 28/03/2007 alle 18:59
la pizza è buona ma ci vuole + pesce

clara tiziano bianco il 15/02/2007 alle 16:21
ottima, ma non con i frutti di mare surgelati!!

Salvatore di Galeno il 10/02/2007 alle 21:01
Quando si inserscono le cozze nei piatti diversi o, come in questo caso la pizza, e consigliabile togliere la "barba"alle cozze. Visto che la 'barba'non si discioglie nell'acido dello stomaco e, in più è solo porcheria. Evitere dolori di stomaco che, dopo averle mangiate e la 'barba" non si digerisce , si da la colpa alle cozze, ed cio e erroneo. Ciao, salvatore da lelystad, Olanda

staff Ricette&Dintorni-

Ho risposto nell'altro tuo commento.
Rosanna

Commenta la ricetta...