Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Pasticcio di pollo ai funghi e porri

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Media

Cottura: 40 min

Preparazione: 0 min

Dosi per: 4 persone

Autore: Valerio

Ricetta vista: 3.525 volte

Ingredienti

  • 1 porro
  • 1 tuorlo
  • 10g di farina
  • 1dl di panna da montare
  • 2 cucchiai di Porto rosso
  • 20g di burro
  • 300g di funghi misti surgelati
  • 400g di pasta brisée
  • 4dl di brodo vegetale
  • 700g di petto di pollo
  • 80g di prosciutto cotto a dadini
  • Noce moscata
  • Sale

Preparazione

Affettate il porro a rondelle di 1cm. Pulite il petto di pollo, eliminando forcella e cartilagini e tagliatelo prima a strisce e poi a dadi di 2cm.

In una casseruola mettete uno spicchio d'aglio tritato in 4 cucchiai di olio, appena profuma unite i funghi surgelati e coceteli per circa 5 minuti poi salate e unite il prezzemolo tritato e continuate la cottura per altri 8/10 minuti.

Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite il pollo e rosolatelo bene a fiamma media (circa 20 minuti), aggiungete i funghi stufati a parte, il porro, il prosciutto cotto e un pizzico di sale.
Continuando a cuocere versate il Porto, fate evaporare e unite il brodo bollente.
Coprite e cocete a fiamma bassa per 10 minuti.
Diluite la farina in un mestolino di fondo di cottura quindi versatela nella padella mescolando con un cucchiaio di legno.
Aggiungete la panna e cocete a fiamma media finchè la salsa inizia ad addensarsi.
Unite un pizzico di noce moscata, salate e spegnete.
Srotolate la pasta brisèe e stendetela nella pirofila da forno, con i rebbi della forchetta punzecchiate la pasta e inumidite leggermente i bordi. Sistemate il pollo sulla pasta, ritagliate quella in eccesso lasciando due centimetri di pasta che rivolterete all'interno.
Spennellate la superficie e i ritagli con il tuorlo diluito con poca acqua o latte. Cocete il pasticcio in forno a 180 gradi per circa 25 minuti. Servitelo caldo.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

gigio il 02/04/2007 alle 20:58
mi dispiace il sitio puo darsi che sia buono pero le ricette devono essere accompagnate delle foto,sin foto nessuno prende in considerazioni le vostre ricette grazie giogio

Commenta la ricetta...