Passatelli ricetta romagnola

Passatelli ricetta romagnola


La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 10 min

Preparazione: 30 min

Dosi per: 4 persone


Ricetta vista: 43.890 volte

Ingredienti

  • 200 gr di pangrattato
  • 200 gr di parmigiano
  • 3 uova intere
  • una grattugiata di noce moscata
  • sale

Preparazione

Mettere il pane grattato a fontana e riempire il centro della buca con le uova; aggiungere il parmigiano, una grattata di noce moscata, e sale.

Amalgamare con le mani gli ingredienti fino a far raggiungere all'impasto una certa compattezza; intanto portare ad ebollizione il brodo.
Far riposare l'impasto almeno cinque minuti.

Passare l'impasto a pezzetti nello schiaccia patate a buchi grossi. (sarebbe meglio usare l'apposito attrezzo che consiste in un disco concavo con due maniglie da premere sui pezzi d'impasto ricavandone i passatelli) ricavare i passatelli.
Allinearli su un vassoio di carta. Non lasciarli cadere direttamente nel brodo bollente, è una sciocchezza che molti prescrivono.
Farli cuocere fino a quando affioreranno in superficie.

Nella zona di Reggio Emilia aggiungono anche scorza di limone grattuggiata, ma il sapore cambia decisamente.
Alcuni usano poco brodo per amalgamare meglio l'impasto, ma è meglio usare il criterio descritto: l'uovo indurisce l'impasto, il parmigiano lo rende morbido.

Ricetta descritta da Magnanela l'11/12/2007




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

Rosanna il 16/03/2013 alle 20:18
ciao Roberto, a chi ti stai rivolgendo con questa affermazione? Già nella ricetta è scritto che i passatelli è una ricetta romagnola.
lo staff Rosanna

roberto il 16/03/2013 alle 18:45
no caro amico, i passatelli sono romagnoli...pellegrino artusi docet

francesco il 30/10/2012 alle 12:20
sono davvero eccezionali complimenti x la ricetta

emanuel il 16/09/2012 alle 14:39
ah dimenticatavo.... un altro ingrediente: un pugno di farina e vai con i passatelli...
con questo non voglio criticare la ricetta qui sopra probabilmente è valida ma la mia è sempre la migliore .....ihihihiihih scusate la modestia...ciao
emanuel

Risposta dallo staff
ciao emanuel, mi fa piacere sentire commenti sulle ricette, soprattutto quando sono costruttivi.
Questa non la posso cambiare perchè mi è stata consegnata così, ti invito e ne srei felice se tu mi dessi la tua versione che inserirei in RicetteDintorni, naturalmente col tuo nick.
Grazie lo staff rosanna

emanuel il 16/09/2012 alle 14:32
prima di tutto i passatelli sono marchigiani, la scorza di limone la mettiamo noi e non è vero niente che schiacciarli direttamente nel brodo si sbaglia, anzi!!!! consiglio di diminuire il pane grattato a 150gr e soprattutto il sale non va, aumentare le uova a 4almeno.
fidatevi!!!

Anna il 19/05/2011 alle 00:11
Li ho fatti e mangiati: BONTA' DIVINA

giacomo il 24/12/2010 alle 19:55
sono davvero eccezzionali!complimenti,gli sto facendo la sera della vigilia di Natale

giacomo il 24/12/2010 alle 19:52
sono venuti davvero squisiti,eccezzionali!
proprio una bella ricetta!voglio farvi i complimenti.
Giacomo

clery il 22/02/2010 alle 17:55
ciao Donatella,anche a me una volta sono venuti spezzettati,ma ho risolto mettendo nell'impasto un cucchiaio di fecola: secondo me con il pane grattuggiato comprato vengono più duri e quindi più buoni.L'impasto è meglio farlo riposare in pellicola in frigo anche tutta la notte, si insaporisconi di più.Provare per credere. Saluti

clery il 22/02/2010 alle 17:47
per chi lavora:fare i passatelli come descritto nelle ricette poi stenderli in un vassoio e congelarli; poi metterli tutti in una busta nel frizer e adoperarli quando serve, si buttano nel brodo congelati. Buonissimi

Donatella il 24/01/2010 alle 00:00
Ciao, ho fatto i passatelli come indicato...buonissimi! Unico difetto: si sono spezzati in tanti piccoli pezzettini :-( Dove ho sbagliato? Mi date qualche consiglio per la prossima volta?
Grazie1000

Risposta dallo staff
Ciao Donatella,
potrei dirti che forse l'impasto non era abbastanza consistente. Deve essere abbastanza sodo ma che possa passare attraverso i fori.

clery il 25/12/2009 alle 00:00
5oogr.tra pane gratt.pecorinoegrana,noce moscata,buccia limone gratt.6 uova pepe 50grmortadella(facoltativo)lavorare tutto nel robot con elica da impasto mettere in frigo a riposare, fare passatelli versare in un ottimo brodo, spegnere spremere dentroilbrodounpo' di succo di limone lasciarli riposare un po' prima di servire.Un trucco per fare i passatelli senza faticare e vengono benissimo... mettere l'impasto dentro il trita carne togliendo all'interno i coltelli.

Risposta dallo staff
Ciao Clery,
grazie per il suggerimento.
Buon Natale, lo staff rosanna

Mara il 02/05/2009 alle 23:04
Ho stravolto un pò le dosi e le proporzioni perchè eravamo in 6, ma così sono venuti perfetti: 300 gr di pangrattato, 200 gr di parmigiano, 5 uova medie, noce moscata a go go. Buonissimi!

flavio il 05/03/2009 alle 20:41
penso che facendo 100 gr. di parmigiano e 100 pi formaggio saporito tipo pecorino siano più saporiti!!!naturalmente il brodo è fondamentale!!!!io ho una ricetta o,con muscolo,gallina e coda di vitellone!!!

alessandra il 04/01/2009 alle 00:00
non ho mai provato a fare i passatelli ma molte altre ricette si, secondo me per l'impasto non esiste una dose precisa degli ingredienti... nel senso che dipende dalla grossezza delle uova, o da quanto il pane possa assorbire assorbire... giusto?

Risposta dallo staff
Ciao alessandra, in parte hai ragione, generalmente si danno le dosi ma la cuoca un poco esperta sa come deve essere l'impasto, comunque questa ricetta non è difficile ed è anche buona.
Ciao rosanna

lucia il 14/12/2008 alle 00:00
sanno troppo di uova senza limone!!! e a mio parere 50 g in meno di parmigiano renderebbero la cosa meno pesante. nonna lucia

Risposta dallo staff
Grazie nonna Lucia del consiglio, avrei piacere se descrivessi la tua versione, la aggiungerei con piacere.
Un cordiale saluto rosanna

maria il 22/11/2008 alle 00:00
con questi ingredienti l'impasto sarà troppo duro

Risposta dallo staff
Ciao Maria,
questa ricetta l'ho sperimentata e i passatelli sono riusciti bene, sepproprio li trivi molto duri prova con un poco di brodo ma attenta che non sia troppo, io comunque non ce l'avevo messo.
Ciao rosanna

Commenta la ricetta...