Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Paella della Nina (vera andalusa )

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Media

Cottura: 60 min

Preparazione: 50 min

Dosi per: 8 persone


Ricetta vista: 16.560 volte

Ingredienti

  • 1 kg di pollo circa
  • 300 gr di riso che non scuoce
  • 200 gr di lombo di maiale
  • 8 gamberoni (code)
  • 2 calamari
  • 8 scampi
  • 200 gr di totani
  • cozze a piacere,
  • metà sgusciate, il resto per guarnire
  • 200 gr di piselli
  • 200 gr di peperoni (verdi, gialli e rossi)
  • 400 gr di pomodori freschi
  • 4 foglie di alloro
  • 3 spicchi di aglio
  • olio,
  • zafferano,
  • vino bianco
  • brodo

Preparazione

Nella paellere fate soffriggere l'aglio per il tempo di profumare l'olio.
Tagliate il lombo ed il pollo a pezzettoni e unitelo al soffritto, fateli colorire a fuoco basso per qualche minuto.
Bagnate il tutto con 1/2 bicchiere di vino bianco e fate sfumare.
Aggiungete i pomodori tagliati, l'alloro e fate cuocere per 10 minuti.
Intanto pulite il pesce, tagliate ad anelli i totani ed i calamari ed uniteli nella padelle-bistecchiere/paellera-antiaderente-con-coperchio.html">paellera insieme al resto del pesce ed ai piselli, ai peperoni privati dei filamenti e dei semi, aggiungete 2 o 3 bicchieri di brodo e fate cuocere per 5 minuti.
Aggiungete il riso spargendolo uniformemente su tutti gli ingredienti.
Bagnate con il brodo caldo nel quale avrete sciolto 2 bustine di zafferano. fate prendere bollore e aggiungete sale e pepe (peperoncino a piacere).
Infornate il tutto per 15/20 minuti a 180°; si può cuocere anche sul fornello.
Al posto del pollo si può variare con della salsiccia o del conoglio.

Ricetta fornita dal signor Paolo.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

rosangela il 16/04/2010 alle 10:32
Mi piace molto questa ricetta di "paella"e spero di riuscire a realizzarla per questa domenica .
Grazie per averla pubblicata così dettagliatamente

Commenta la ricetta...