Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Aragostine alla birra

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 25 min

Preparazione: 10 min

Dosi per: 2 persone


Ricetta vista: 21.066 volte

Ingredienti

  • 1 chilo di aragosta o astice o piccole aragoste
  • 5 etti di passata di pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 peperoncino fresco
  • 1 lattina di birra
  • 3 etti di riso
  • cumino in semi
  • 2 etti di fagioli neri
  • olio e sale

Preparazione

Fare un soffritto con olio e cipolla.
Unire l'aragosta a pezzi col guscio, il cumino e il peperoncino, saltando a fuoco vivace per un paio di minuti.
Aggiungere la passata di pomodoro e mezza lattina di birra.
Salare, lasciare evaporare la birra, quindi abbassare la fiamma e lasciar sobbollire fino a cottura (circa venti minuti).
La salsa dovrà  risultare ben amalgamata ma abbastanza morbida.
Versare l'aragosta col suo sugo al centro di un anello di riso precedentemente lessato, e accompagnare con fagioli neri bolliti.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

emanuele il 27/06/2008 alle 19:11
il piatto è molto facile e manca solo un pizzico di fantasia molto saporito e molto e stivo anche molto afrodisiaco e consigliabile bere una bella bottiglia di vino bianco.complimenti

Commenta la ricetta...