Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Brownies al cioccolato ricetta statunitense

Brownies al cioccolato ricetta  statunitense


La ricetta in breve

Difficoltà: Media

Cottura: 40 min

Preparazione: 20 min

Dosi per: 6 persone


Ricetta vista: 136.672 volte

Ingredienti

  • 1 etto di farina bianca "00"
  • 1 etto di cioccolato fondente
  • 1 ett di burro
  • 1 etto di nocciole o gherigli di noci
  • 2 uova intere
  • 3 etti di zucchero di canna
  • 1 fiala di estratto di vaniglia

Preparazione

dosi per 6 persone
1.Fate fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro. Togliete dal fuoco e incorporatevi lo zucchero di canna, le uova, la farina, l'estratto di vaniglia e le nocciole (o le noci) spezzate molto grossolanamente.
2.Versate il composto in una larga teglia imburrata e infarinata. iStendete il composto che non deve essere molto alto, circa 2 cm. Infornate e cuocete a 170/180 gradi per 40 min., lasciatelo raffreddare poi suddividete questo dolce in rettangoli e spolverizzateli a piacere di cacao dolce.
Consiglio:con le dosi della ricetta originale il dolce risulta molto buono ma piuttosto croccante. Provate ad aumentare il burro mettendone 180gr anzichè 100 come nella ricetta base e il cioccolato diminuitelo della metà  :50gr anzichè 100.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...







Commenti su questa ricetta

Ele il 15/12/2012 alle 15:18
Ciao, ho provato la ricetta calcolando il tipo di variazione in modo tale che i Brownies venissero al meglio. Secondo il tuo dosaggio, c'è troppo zucchero. Dato che a me servivano porzioni triple, mi son resa conto che 300g di zucchero di canna sono eccessivi anche solo per la dose di 18 persone, in tal caso ne ho utilizzato solo 250 g scarsi. Ho scaldato precedentemente il forno a 200°, una volta infornato il tutto ho abbassato la fiamma a 175° (a forno ben caldo), e ho lasciato cuocere per 20-25 min. Risultato finale: OTTIMI! Non sono venuti duri ma morbidi all'interno come vuole la ricetta originaria. Il rimanente zucchero di canna, lo si può tritare finemente col minipimer e setacciarlo come il classico zucchero a velo sui Brownies: dà quel tocco di natalizio in più che non guasta, soprattutto se poi li volete confezionare per dei pensierini.

valeria il 31/05/2012 alle 18:26
fatta spero bene...........................

DANIELA il 04/02/2012 alle 19:08
In generale per il nostro gusto italiano, le ricette americane sono troppo dolci, di solito io automaticamente riduco di 1/3 lo zucchero

giada il 04/02/2012 alle 15:05
mmmmmm!!!! ke buoni

Aryma il 01/10/2011 alle 00:00
Con 300 gr di zucchero viene troppo dolce, quasi non si mangia.

Risposta dallo staff
Ciao Aryma,
le dosi si possono sempre variare secondo il proprio gusto, in questa ricetta, che ho fatto, ho messo le dosi originali, ma ognuno può aumentare o diminuire quello che preferisce.
Lo staff rosanna

S il 18/08/2011 alle 18:07
Sono buonissimi

Lorena il 18/01/2011 alle 22:33
ciao!!ho fatto tante volte qst ricetta prima d'ora ma stranamente la prima volta è venuta benissimo (e ha riscosso molto successo) mentre le volte successive è uscito un dolce durissimo impossibile da mangiare..praticamente ho dovuto buttarlo..la ricetta nn so se l'avevo presa da qst sito ma ho sempre seguito la ricetta ke avevo davanti...e sempre allo stesso modo e cn lo stesso procedimento..come mai???presto proverò a fare la vostra ricetta e vi farò sapere :D

Ilaria il 30/12/2010 alle 00:00
salveee!!! ho deciso di provare a fare queste delizie..incrociando le dita perchè sono un po' pasticciona ;)..se vengono bene li servirò a una decina di persone (golose e affamate!!) quindi volevo sapere come aumentare le dosi!!!! help!! grazieee

Risposta dallo staff
Ciao Ilaria, se è la prima volta che fai questi dolci, prova prima a farne la metà per te... così ti regoli.
Le dosi le puoi aumentare raddoppiandole del doppio o farne una volta e mezza...vedi tu.
Ci sono più ricette di questo dolce molto buono, scegli quella che ti è più facile.
Lo staff rosanna

gio il 23/11/2010 alle 00:00
Ma... il cioccolato deve essere in polvere, giusto? non sono tanto esperta in cucina aiutatemi.. !

Grazie a tutti..! =D

Risposta dallo staff
Ciao Gio, il cioccolato deve essere fondente e a quadrotti o a stecca.
Se ti piace parlare di cucina o chiedere consigli, troverai amici disponibili sul forum, ti aspettiamo
Lo staff rosanna

mariangela il 09/04/2010 alle 15:17
Ottimi ,bravi a tutti ed anche a me ciao

Lucia il 02/03/2010 alle 00:00
...perchè non il brownies non mi viene morbido dentro e croccante fuori?

Risposta dallo staff
Ciao Lucia,
se guardi le ricette su RicetteDontirni, ce ne sono ben tre dei Brownies, io ti propongo di provare questa:
http://www.ricettedintorni.net/ricette/dolci_1585/brownies.html
Lo staff rosanna

eli il 19/02/2010 alle 00:00
I brownes possono essere paragonati ad una torta caprese. Vanno riscaldati un pò nel microonde affinchè si ammorbidiscano e diventino tiepidi (non bollenti altrimenti si bruciano) e poi si servono con una pallina di gelato sopra, a Vaniglia o Crema o Stracciatella e della salsa di Cioccolato

Risposta dallo staff
Grazie Eli per il tuo goloso consiglio.
Lo staff rosanna

valentina il 04/02/2010 alle 00:00
Ciao, scusate ma vorrei capire se le uova vanno montate o solo aggiunte al composto.
grazie mille per l'aiuto.

Risposta dallo staff
Ciao Valentina,
Nella ricetta che hai scelto le uova non vanno montate, si aggiungono uno alla volta incorporandole bene
Lo staff rosanna

federica il 28/01/2010 alle 00:00
...ma niente lievito???

Risposta dallo staff
Ciao Federica,
Nessuna ricetta lo richiede, non è un dolce a pasta lievitata.
Lo staff rosanna

diki il 18/10/2009 alle 21:52
Ciao a tutti ..ho appena sfornato i miei brownies ..buoni ..ho seguito ricetta presa dal sito della philadelphia ..mmmm... ma aver usato la philadelphia invece della frutta secca non mi ha convinto molto ..FORSE HO SBAGLIATO QUALCOSA?? ..voi avete mai provato?? come è andata??

Saoirse il 14/07/2009 alle 17:19
Credo proprio che li farò. Ciao!

Luna il 23/06/2009 alle 14:50
Ho trovato su un mio libro la ricetta che era un po' diversa da questa e io l'ho anche modificata!
Sì, lo so sono un po' matta comunque i brownies sono venuti squisiti!!! Ciao
Luna

federica il 19/04/2009 alle 14:14
ciao a tutti!! un consiglio..quando fate i brownies aggiungerei una pallina di cioccolato alla crema o alla vaniglia e per finire una colata di cioccolato caldo..io l'ho provato..risultato? BUONISSIMOOOO!!!

CRISTINA il 07/04/2009 alle 13:12
MMMM BUONOOOOOOOOO!!LO PRENDO SEMPRE AL RISTO MESSICANO!

grazi il 27/03/2009 alle 00:00
voglio proprio provare questo dolce,ma mi viene un dubbio non è un po' troppo lo zucchero.
ciao grazie

Risposta dallo staff
Le dosi nelle ricette si possono diminuire o aumentare secondo il proprio gusto.
Ciao rosanna

Paola il 17/02/2009 alle 00:00
e se invece dello zucchero di canna usassi qll normale ??m rispondete x favore helppp please

Risposta dallo staff
Ciao Paola,
va bene anche quello normale, cambia pochissimo.

Francesca il 19/01/2009 alle 00:00
Secondo voi viene meglio con le noci o con le nocciole???Una mia amica è allergica alle nocciole quindi pensavo di sostituirle con le noci,ma il sapore cambia di molto??
Non sono una cuoca provetta,è una ricetta molto difficile??grazie mille comunque,perchè adoro i brownies ed era da molto che cercavo la ricetta:)

Risposta dallo staff
Ciao Francesca, di questa ricetta ce ne sono ben tre versioni, se non sei molto pratica, l'ultima è molto facile.
Puoi usare sia le noci che le nocciole, entrambi ottime come pure è scritto nelle ricette.
Ciao rosanna

Claudia il 08/01/2009 alle 00:00
E per farlo con i pezzettoni di cioccolata? ho paura che con il calore mi si sciolgano!

Risposta dallo staff
Ciao Claudia, spiegati meglio, cosa intendi _farlo con i pezzettoni di cioccolata-

erica il 30/12/2008 alle 00:00
Scusate con cosa può esser servita a parte lo zucchero a velo?io stavo pensando alla panna..anche perchè mia madre ne va matta.aiuto..il suo compleanno è domani!

Risposta dallo staff
Ciao Erica,
quando hai tagliato i quadrotti puoi sempre guarnirli con la panna, una presentazione originale.
Di questa ricetta ce n'è una diversa e si chiama solo "Brownies", molto buona.
Ciao rosanna

gigi il 20/12/2008 alle 00:00
ciao sono un mini cuoco e volevo chiedere se si può evitare di mettere le noci o nocciole in quanto allergico.
grazie

Risposta dallo staff
Ciao Gigi...naturalmente che si può evitare la frutta secca, avrà meno sapore croccante ma qualsiasi ricetta se scritta in originale poi si può variare e a volta capita che piace di più quella modificata.
Rosanna

Valeria il 04/12/2008 alle 00:00
La ricetta su indicata, per quante persone è prevista?

Risposta dallo staff
Ciao Valeria...la ricetta è per circa 6-8 persone.
rosanna

GIOVANNA il 02/12/2008 alle 00:00
ma la cioccolata in quelli già fatti è a pezzi. verrà così anche con questa ricetta?

Risposta dallo staff
Ciao Giovanna, in questa ricetta non ci sono pezzi grossi di cioccolata perchè questa viene sciolta col burro.
rosanna

Deborah il 11/11/2008 alle 18:33
io li ho appena fatti! sn buonissimi e la vostra ricetta è perfetta! :)

annie il 28/10/2008 alle 00:00
vorrei trovare la ricetta dei brownies

Risposta dallo staff
Questa è la ricetta.
rosanna

Irma il 24/08/2008 alle 18:36
Ciao a tutti ... volevo dare anch'io il mio contributo:
1) ho sostituito la fiala di estratto di vaniglia con una al sapore di arancia ... ottimo esito finale;
2) per Ida: in realtà al supermercato troverai "tentazione al cocco" della cameo, credo, che puoi provare. Non lievita e rimane a circa 2 cm di altezza, puoi unire il cocco disidratato o meno, o lasciarlo solo per decorare. Il risultato è buono ... ma io preferisco fare i brownies da me ^_^
Un saluto a tutti.

luca il 05/07/2008 alle 00:00
ciao io in questa ricetta ho sostituito la dose delle noci/nocciole con la noce di cocco grattuggiata.
il cioccolato e il cocco si sposano bene e il risultato si gusta bene...

Risposta dallo staff
E' un ottimo suggerimento, grazie.
rosanna

Elly il 04/06/2008 alle 16:48
Wow graziemille! Sono una new-pasticcera quindicenne e i brownies mi servivano per la festa di fineannoa scuola! Ancora grazie...

Ida il 14/03/2008 alle 19:49
i brownies americani a quale tipo di tortino al cioccolato italiano puo' essere sostituito.nei supermercati d'italia li possiamo trovare gia' confezionati?sono una specie di muffin
grazie. attendo risposta

staff Ricette&Dintorni
sono tipo dei croccanti al cioccolato, tanto buoni che uno tira l'altro.
Non li ho mai visti al supermercato, anche perchè non li ho mai cercati, forse in qualche pasticceria ma se ti vuoi divertire non sono difficili da fare.

Chiara il 23/02/2008 alle 15:55
Ingredienti: 200 g di cioccolato fondente, 200 g di zucchero, 150 g di farina, 150 g di burro, 3 uova, zucchero a velo, un pizzico di sale, 150 g di noci tritate (io non le metto).

Far fondere il cioccolato a bagnomaria unendo il burro meno una noce.
Io li metto nel microonde a temperatura bassa e controllo.
Quando si ottiene una crema morbida e vellutata far intiepidire e poi unire lo zucchero, un pizzico di sale, le uova una ad una, lavorando bene tra una e l'altra con la forchetta per amalgamere bene.
Unire la farina a cucchiaiate e continuare a lavorare bene tra una cucchiaiata e l'altra. Unire le noci tritate.
Mettere in uno stampo basso, unto con la noce di burro tenuta.
Livellare bene e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti.
Tagliare a quadrotti appena sfornato, lasciar raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Staff Ricette&Dintorni
Grazie Chiara per aver dato la ricetta che ho provveduto subito ad inserirla nel sito.
C'è molto bisogno di ricette sperimentate.
rosanna

ospite il 16/01/2008 alle 21:39
ma la ricetta l'elenco degli ingrendienti con il rispettivo peso dove sta???

staff RicetteDintorni
Non capisco perchè non riesci a vedere gli ingredienti.
Nella pagina della ricetta ci sono sia gli ingredienti, con specificato la quantità, che la spiegazione.

Commenta la ricetta...