Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Crostata aurora

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 40 min

Preparazione: 15 min

Dosi per: 8 persone


Ricetta vista: 10.796 volte

Ingredienti

  • 1 pasta frolla
  • 250 g di farina per dolci
  • 125 g. di burro
  • 120 g. di zucchero
  • 1 uova
  • 150 g. di yogurt naturale
  • 1 bustina vanillina
  • 3 cucchiai succo di limone
  • 2 cucchiai scorza di limone grattugiata
  • 90 gr. di cocco essiccato
  • zucchero a velo
  • panna o gelato per servire

Preparazione

Questa è una delle tante crostate che piacciono a mia figlia.
Non sapendo come distinguerla dalle altre, l'abbiamo chiamata "Aurora", come lei...
Pasta frolla:
Mescolare metà zucchero con il burro poi unire la farina, il rimanente zucchero e l'uovo.
Se avete la planetaria fate prima. Appena l'impasto è unito fatene una palla, avvolgetela con la pellicola e fatela riposare in frigo almeno per 30 minuti

Sistemare la pasta frolla in una tortiera imburrata e infarinata.
Lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice e cremoso.
Aggiungere le uova, uno alla volta, lo yogurt, la vanillina, il succo e la scorza del limone, il cocco.
Amalgamare bene il tutto e rovesciarlo sulla base di pasta frolla.
Infornare per 35 minuti a 180°C fino a quando il ripieno sarà diventato dorato e gonfio.
Spolverizzare con lo zucchero a velo e servirla tiepida, con un po' di panna o di gelato.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...