Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Asparagi in umido

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

DifficoltÓ: Facile

Cottura: 30 min

Preparazione: 8 min

Dosi per: 4 persone


Ricetta vista: 13.760 volte

Ingredienti

  • 4 etti di asparagi freschi
  • mezzo porro
  • 1 spicchio di aglio
  • brodo vegetale q.b.
  • sale
  • un pomodoro maturo

Preparazione

Un contorno primaverile, semplice e di stagione.
Prepara un poco di brodo vegetale con acqua, carota, cipolla e sedano.
Togli la parte dura dei gambi, lava gli asparagi sotto il getto d'acqua e tagliali a pezzetti lasciando intere le punte per una lunghezza di 8/10 cm.
In una casseruola fai scaldare un poco d'olio, fai rosolare mezzo porro e uno spicchio d'aglio tritati poi aggiungi i pezzetti di gambi, il pomodoro a pezzetti eliminando l'acqua e cuoci per circa 20 minuti a fuoco lento aggiungendo, sempre quando tendono ad asciugarsi, il brodo vegetale.
Quando i gambi sono diventati teneri aggiungi le punte, prosegui la cottura per altri 7/8 minuti, regola di sale e spegni.
Otterrai un contorno di asparagi con le punte in bella vista intere.
Questa cottura sempre a fuoco lento non fa disperdere troppo i sali minerali.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...