Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Lingua al vino rosso

Lingua al vino rosso


La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 120 min

Preparazione: 15 min

Dosi per: 4 persone


Ricetta vista: 14.062 volte

Ingredienti

  • 600 gr di lingua fresca
  • 2 bicchieri di vino rosso di ottima qualità
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 2 chiodi di garofano
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • sale e pepe in grani
  • brodo di carne q.b

Preparazione


Lingua al vino rosso

La lingua è una parte dell'animale chiamata "quinto quarto" ed è uno di quei pezzi poco richiesti perhè poco conosciuti, la preparazione richiede un po' più di tempo ma con un poco di organizzazione, si può trasformare in un piatto gustoso e pure economico, il che non guasta.
La lingua è un muscolo e quindi è la frattaglia più simile alla carne, ma con ha una consistenza più morbida.

Lessare la lingua per 30 minuti in acqua fredda poi spegnere e spellare subito la lingua altrimenti se si fredda si fa fatica.
Tritare carota, sedano e cipolla, 4 pepe in grani e i chiodi di garofano. Unire la lingua, insaporirla poi unire il vino e farlo evaporare finché non si sente più sentore di alcol, a questo punto unire il brodo caldo, regolare di sale, coprire e cuocere al minimo per 90 minuti. Verificare la cottura infilzando la lingua, se la si sente cedevole e morbida è cotta.
Toglietela, frullate tutto il sugo, affettate la lingua e rimettetela nel suo sugo fino al momento di servirla.
Accompagnare con polenta o con purè di patate ed il vino usato per la cottura.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...