Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Ancora Amaretti Come Piaceranno A Me

Questa ricetta non ha un immagine

Se hai preparato questa ricetta e vuoi pubblicare qui la tua foto premi il bottone invia fotografia.
Dopo averla visionata la pubblicheremo in questa ricetta inserendo il tuo nome come fotografo (se ce lo consenti).






La ricetta in breve

Difficoltà: Facile

Cottura: 15 min

Preparazione: 20 min

Dosi per: 8 persone

Autore: ULLY

Ricetta vista: 12.905 volte

Ingredienti

  • 2 albumi
  • 250 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 250 gr di mandorle dolci finemente tritate
  • 2 dl di vino bianco secco
  • 0,5 dl di olio evo
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di 2 limoni
  • un pizzico di cannella in polvere o a piacere
  • olio per ungere la placca.

Preparazione

Leggendo qua e là ho trovato un'altra ricetta per fare gli amaretti: forse questa è più semplice. Non l'ho ancora sperimentata per questo ho scritto "piaceranno".

Disponete la farina aperta a fontana sulla spinanatoia, unite mandorle e zucchero, la scorza di limone e la cannella; poi il lievito, gli albumi montati a neve, l'olio e il vino.
Impastate il tutto fino a ottenere un amalgama liscio e omogeneo.
Riducete la massa a palline grosse come noci, disponetele sulla placca oliata distanziate fra loro, schiacciatele appena e passatele al forno già caldo a 160-170 °C, lasciandole cuocere per 15 minuti circa.
Serviteli freddi.
Potete sostituire il vino con del latte.




Lascia un commento



Invia

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...