Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Pelare gli agrumi al vivo, un’operazione apparentemente semplice


Sbucciare un agrume non sembra un'operazione molto difficile ma utilizzando il coltello a volte mette in difficoltà.
iniziate col tagliare le due calotte, quella superiore e quella inferiore, incidete la buccia dell'agrume in senso verticale tutt'intorno facendo 5-6 tagli poi col coltello staccate la buccia e avrete l'agrume sbucciato.

Per pelarlo a vivo invece dovete sempre tagliare le due calotte poi con un coltellino bene affilato e con movimenti semicircolari dall'alto verso il basso, seguendo la forma dell'agrume, tagliate la buccia senza incidere la polpa.
Dopo averlo pelato, se quello che vi serve sono gli spicchi, infilate uno spilucchino (coltellino a lama corta che termina a forma di becco a punta) tra la polpa e la membrana che separa gli spicchi e con un dolce movimento rotatorio staccate la fettina dal pezzo intero.
Se invece vi occorre una rondella lo tagliate in senso orizzontale.

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...