Progettiamo il menu per la cena


Preso per assunto che la fantasia di chi invita giochi un ruolo fondamentale nella composizione del menu di una cena, si deve comunque seguire delle semplici regolette che permettono di evitare errori grossolani.

Se stiamo preparandoci per una cena informale si potrà servire un menu in linea con lo stile della cena, antipasto, primo, secondo, dolce e frutta con un grado di raffinatezza "informale".

Se la cena che stiamo preparando è importante le cose si complicano un pochino.

L'antipasto può essere fatto con i salumi ma è preferibile usare salmone, patè o addirittura caviale e crostacei (il top degli antipasti) per seguire con una minestra leggera che prepara al pasto che sta per venire.

Se la cena prevede due tipi di carne si dovranno servire prima le carni bianche e poi quelle rosse.

Per quanto riguarda i vini si dovranno servire prima quelli bianchi per poi proseguire con i rossi delicati. Se il menu prevede rossi importanti e corposi, questi dovranno essere messi in tavola per ultimi, come a chiudere il percorso del vino.



Una cena importante deve ovviamente essere seguita da un dolce importante e quindi è necessario prestare la giusta attenzione nella scelta di questo piatto.







Crea subito e gratuitamente il tuo menu personalizzato, stampalo o invialo ai tuoi amici

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...