Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Il tonno

Il tonno

Il tonno è un pesce migratore dalle grosse dimensioni. Può raggiungere anche una lunghezza di 3 metri. Ciò nonostante è un pesce molto agile ed è un gran nuotatore. La carne più pregiata e saporita è quella dei tonni medio piccoli. Si presenta molto tenera, leggera e facile da digerire.


Il tonno viene pescato nel Mediterraneo, nell’Oceano Pacifico, Atlantico e Indiano, con l’arpione o nella tonnara ed esistono numerose varietà. Viene venduto a tranci o a filetti e la polpa deve essere ben attaccata alla lisca, la pelle viva e liscia e l’odore deve essere gradevole, come quello del mare. Oltre che fresco il tonno viene venduto in scatola, sott’olio o al naturale e con le sue uova essiccate e salate si prepara la Bottarg. Famosa è quella della Sardegna. Una volta acquistato, il tonno può essere conservato in frigo per un paio di giorni avvolto in carta da cucina e riposto tra due piatti.


E’ un pesce ricco di proteine, quindi, per meglio gustarlo e per non perdere parte delle sue proprietà, conviene lavarlo e consumarlo appena acquistato. Il tonno fresco può essere cucinato in vari modi: grigliato, arrostito, al forno o a vapore. Per chi lo desidera, può anche essere consumato crudo. In Giappone, ad esempio, viene utilizzato per il Sushi, cibo molto apprezzato a livello internazionale.

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...