Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Leggere una etichetta di olio extravergine di oliva


Prima dell'acquisto controllate sempre la quantità del prodotto e raffrontatela al prezzo valutando il costo al litro.
Diffidate degli oli troppo convenienti e direi anche da quelli troppo cari, non sempre il prezzo significa qualità.
Le informazioni nutrizionali sono praticamente inutili dal momento che l'apporto calorico è perfettamente raffrontabile tra i diversi oli, ed è pari a 9 kcal per ogni grammo.
Spesso è convinzione che gli oli di semi siano più leggeri degli oli di oliva: questo è assolutamente errato.
La quantità di materia grassa è identica tra tutti gli oli, quindi per quanto riguarda l'apporto calorico gli oli danno uguale energia e fanno ingrassare in eguale misura.
Cambia però notevolmente, a seconda degli oli, il loro valore nutrizionale.
Scegliere un buon olio di oliva, per la sua ottimale composizione acidica ed il suo contenuto di sostanze antiossidanti e vitaminiche è un alimento essenziale per la nostra salute.

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...