Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la tua esperienza di navigazione. Accetta e continua - Cookie Policy

Procedimento per preparare una marmellata


La frutta viene mondata delle parti di scarto, tagliata a pezzetti e cotta a lungo nello zucchero sino a che diventa cremosa. Viene quindi messa, bollente, in barattoli.
Una volta tappati il calore residuo del composto si occupa di sterilizzarli. Questa operazione per˛ non esclude la sterilizzazione per bollitura.
La marmellata casalinga Ŕ consigliabile consumarla dopo alcuni giorni dalla preparazione.

Oggi la produzione industriale di marmellate in scatola si fa usando esclusivamente il metodo del sottovuoto e con doppia sterilizzazione: questa tecnica, eseguibile anche in ambito casalingo, assicura l'uccisione di eventuali spore di botulino che possono svilupparsi nelle conserve.
Lo zucchero o miele rappresenta circa il 40%/50% del peso totale: la marmellata Ŕ sostanzialmente metÓ frutta e metÓ zucchero.

Cerca una ricetta...

Cerca per ingrediente...